Basile Istoria Adriana, Tomo I (n. 4467)

Elemento Valore
DC.Titolo Basile Istoria Adriana, Tomo I (n. 4467)
DC.Autore Dante Basile (+1609)
DC.Descrizione **Descrizione fisica del manoscritto** La rilegatura del volume è stata realizzata in pelle e si conserva in buono stato; sul dorso, in alto, si legge: *“BASILE / ISTORIA / ADRIANA / TOM: I”*. La scrittura è presente sia sul recto sia sul verso delle carte; la numerazione delle pagine è indicata nel margine esterno in alto. Saltuariamente si individuano pagine bianche (cc. 206, 305-306, 326, 459-460, 559); in particolare, le cc. 166-206 sono numerate, sono tutte bianche e probabilmente avrebbero dovuto contenere un capitolo, da compilare in un secondo momento. Nel volume sono stati utilizzati due diversi tipi di carta; inoltre contiene alcuni fogli di formato ridotto, in cui sono riprodotte le incisioni dei sovrani Ruggiero I, Ruggiero II, Tancredi, Guglielmo II, Guglielmo I, Carlo I, Carlo II, Roberto, Giovanna I, Ladislao, Giovanna II, Ferrante I, Alfonso II, Ferrante II. **Contenuto** Il volume contiene una sorta di zibaldone comprendente un blocco di monumenti e una parte storica, ognuno dei quali è ordinato cronologicamente salvo in alcune pagine. Il contenuto del tomo è strutturato mediante la presenza di capitolazione. L’Istoria si apre con la lettera dedicatoria indirizzata dall’autore ai magistrati della città. Segue un capitolo intitolato *Hadria quanta fuit ipsa ruina docet*, in cui Basile traccia la storia antica della città di Atri. L’autore descrive ampiamente il luogo, le leggi amministrative e il governo cittadino, le chiese e i conventi. Dalla carta 14 prende avvio la narrazione della storia del Regno e delle diverse dominazioni succedutesi tra il Medioevo e l’età moderna; nelle pagine relative alla descrizione delle diverse dominazioni del Regno di Napoli, sono stati inseriti fogli di formato ridotto, in cui sono riprodotte le incisioni dei sovrani Ruggiero I, Ruggiero II, Tancredi, Guglielmo II, Guglielmo I, Carlo I, Carlo II, Roberto, Giovanna I, Ladislao, Giovanna II, Ferrante I, Alfonso II, Ferrante II. La descrizione della storia generale è affiancata al racconto degli eventi locali; ampio spazio è dedicato al casato Acquaviva (cc. 231-304, 307-341).Dalla c. 49 l’autore trascrive numerosi privilegi, diplomi e strumenti relativi alla storia atriana e compila la regestazione di carteggi.
DC.Data 1609
DC.Tipo Text
DC.Formato Misure: cm 32 x 22 x 4 / Numerazione delle carte: cc.3 iniziali n.n. +560 numerate *recto-verso*
DC.Identificatore sorricchio:4467

Elemento Valore
Manoscritto-Nazione Italia
Manoscritto-Regione Abruzzo
Manoscritto-Localizzazione Atri (TE)
Manoscritto-Archivio Archivio Privato Sorricchio
Manoscritto-Identificatore 4467
Manoscritto-Autore Dante Basile
Manoscritto-Titolo Istoria Adriana Tomo I